728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads
728 x 90 Leaderboard Ads

Atradius: sorprende in positivo la crescita del commercio globale nel 2017

THIS POST WAS ORIGINALLY PUBLISHED ON THIS SITE Click Here To Read Entire Article

AMSTERDAM e ROMA, November 28, 2017 /PRNewswire/ —

Migliorano le attese, ma restano i rischi di un possibile peggioramento nel 2018  

Atradius

Nel 2017 il commercio globale ha registrato una ripresa generalizzata. A trarne il massimo profitto saranno i Paesi con uneconomia aperta. Tuttavia, questo stimolo potrebbe non persistere nel 2018, come rileva Atradius nellEconomic Outlook di novembre. 

     (Logo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20150513/743985 )

Ha sorpreso l’impennata della produzione economica mondiale nel 2017, sostenuta da una adeguata politica monetaria, una modesta ripresa dei prezzi dell’energia e da una crescita più forte del previsto in Cina e nell’Eurozona. In particolare, il commercio internazionale ha registrato un’espansione più significativa del previsto nel 2017, passando da una crescita annua del +1,4% nel 2016, al +3,8% a settembre 2017. Questo ha indotto revisioni al rialzo delle previsioni sukk’anadamento del commercio internazionale.

La significativa performance del commercio mondiale nel 2017 è dovuta in parte alla ripresa della crescita degli investimenti nei principali mercati, in particolare negli Stati Uniti ed in Cina. Questo ha portato ad un incremento della domanda per importazioni. Anche una sostanziale diminuzione dell’incertezza politica può aver influito in tale contesto.

La forte accelerazione della crescita commerciale nel 2017 rappresenta uno sviluppo positivo che va di pari passo con le più forti prospettive economiche globali” afferma Andreas Tesch, CMO di Atradius. “I nostri dati riflettono limportanza del commercio internazionale. Infatti, la maggior parte delle revisioni al rialzo delle previsioni sul PIL hanno riguardato le economie dellEuropa Orientale e dellAsia, più orientate alla produzione manifatturiera e ad alta intensità di esportazione. Nelle economie più orientate al mercato interno, come quelle in America Latina, gli sviluppi sono stati più stabili“.

Atradius prevede una crescita del commercio mondiale del 5% nel 2017. Gli indicatori di più lungo periodo mostrano un’espansione sostenuta nel 2018 ma, con un anno base più elevato, le attese sono per un rallentamento al 3,5%.

Mentre prevediamo che il commercio continui a sostenere leconomia globale nel 2018, non ci aspettiamo le stesse revisioni al rialzo che abbiamo visto nel 2017″ afferma Tesch. “Questo perché lindice dei rischi per il commercio globale è ancora rivolto verso il basso. Lattuale ripiegamento interno da parte dei responsabili politici cinesi continuerà a ridurre la domanda in quel mercato e peserà sul commercio interregionale. Anche lincertezza politica è sempre sul

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *